Donazioni

Come si può capire navigando nel nostro sito e leggendo le varie voci presenti, la chiesa Gesù Vive è improntata sull’amore, sulla condivisione, sull’aiuto alle persone in difficoltà, sulla buona crescita di bambini ed adolescenti come nostro futuro tesoro, e sulla divulgazione della Parola di Dio che permette a tutti di raggiungere ed afferrare la grazia che il Signore ci ha donato.

Riteniamo che, per poter continuare ad accrescere i nostri interventi, sia indispensabile accogliere l’aiuto di chiunque abbia in cuore il desiderio di donare secondo ciò che sta scritto: "Ciascuno faccia come ha deliberato nel suo cuore, non di malavoglia né per forza, perché Dio ama un donatore allegro. Ora Dio è potente di fare abbondare in voi ogni grazia affinché, avendo sempre il sufficiente in ogni cosa, voi abbondiate per ogni buona opera". (2 Co 9:7,8).

Con queste parole di benedizione sulle vostre vite e sulle vostre donazioni, affinché ciò che date vi torni moltiplicato grandemente, vi ringraziamo con sincero affetto.

Potete sostenere il ministero Gesù Vive dei pastori Angelo e Chiara Scannapieco per i programmi in tv, per la stampa dei libri, per il convegno estivo, per il musical, per la chiesa o facendo un’offerta personale ai pastori, inviando il vostro dono tramite:

- bonifico bancario intestato a:
Chiesa Cristiana Evangelica Gesù Vive
Banca Popolare di Milano
Piazza Stuparich, 8 – 20148 Milano
iban: IT31D0503401652000000000897
SWIFT/BIC CODE:BPMIITM1344
specificare la causale
(pastori, chiesa, programmi tv, stampa libri, convegno estivo, musical)

- vaglia postale intestato a:
Chiesa Cristiana Evangelica Gesù Vive
via Resegone, 2 – 20021 Baranzate (MI)
specificare la causale
(pastori, chiesa, programmi tv, stampa libri, convegno estivo, musical)

Volantino Cinque per mille

PUOI SOSTENERE L'ASSOCIAZIONE CON IL TUO 5X1000 FIRMANDO L'APPOSITA CASELLA DEL MODULO "DICHIARAZIONE DEI REDDITI" O "CUD" INDICANDO IL CODICE FISCALE DELL'ASSOCIAZIONE NOAH / CF: 06625180960
Anche questa è una semina per l'avanzamento del Regno di Dio. Grazie,

pastori Angelo e Chiara Scannapieco