Gruppi in casa

Il programma è definito in un ciclo di 4 tipi di incontri che si ripetono:

1. incontro di preghiera;
2. incontro di edificazione;
3. incontro di preghiera per i perduti;
4. incontro di evangelizzazione.

L’idea nasce dall’immagine della quercia che il pastore ha ricevuto. La quercia ha un tronco, che rappresenta la chiesa Gesù Vive, ormai ben piantata dopo oltre 10 anni di ministero. Da qui nascono i rami principali, i quali devono iniziare a portare sempre più frutto. La parola d’ordine diviene: uno porti due!
Questo significa che ogni membro di chiesa deve impegnarsi a portare almeno altre due persone al Signore entro un anno. È tempo che la chiesa, dopo essere cresciuta nella fede e nel carattere, cresca numericamente.
Ognuno ha in sé il potenziale per adempiere la visione. Tutti possono diventare discepoli e moltiplicare perché tutti hanno questo potenziale in sé.

Per qualsiasi informazione, contattare la segreteria.